Cerca
lunedì 30 maggio 2016 ..:: Home ::.. Registrazione  Login
 Seminari APE 2015-2016 Riduci

Seminari APE 2015-2016 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale - a partire dal 24/11/2015

APE (associazione senza finalità di lucro) è attiva dal 1999 e, dal 2001, ininterrottamente, di anno in anno e con i dovuti aggiornamenti, ha proposto corsi e seminari che espongono i criteri da seguire per essere un buon consulente/perito del Tribunale, con lo scopo di ampliare il numero delle persone che meritano la fiducia del giurista.

Nostro obiettivo è programmare corsi e seminari al fine di elevare la qualità delle prestazioni non solo dei nostri associati, siano essi iscritti o meno agli Albi dei Consulenti e dei Periti del Tribunale, ma anche di tutti i tecnici/professionisti in generale; ciò anche allo scopo di dare maggiore sicurezza al Cittadino che cerca nel tecnico informazione, formazione e competenza.

L'evento “Seminari APE 2015-2016 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale” (coorganizzato anche quest’anno con il Dipartimento di Giurisprudenza - Università degli studi di Bergamo, in collaborazione con Ordini e Collegi professionali) ha lo scopo di fornire ai tecnici le informazioni fondamentali sulle norme dei Codici che disciplinano il lavoro del CTU/perito (ma anche del CTP) e, sullo schema di quelli organizzati negli anni passati, presenta una serie di tre incontri propedeutici e altri cinque seminari, coordinati in modo da illustrare al tecnico (agronomo, architetto, commercialista, consulente del lavoro, geologo, geometra, grafologo, ingegnere, interprete, medico, perito, psicologo, veterinario, tributarista, ecc.) gli aspetti e le regole fondamentali che devono essere rispettate dal consulente o perito chiamato dal Giudice per un espletamento qualitativamente pregevole dell'incarico peritale assegnato.
La validità dei nostri corsi è certificata da iscrizioni provenienti anche da altre regioni e dal riscontro sempre positivo da parte dei partecipanti.

La partecipazione a due dei tre seminari propedeutici (come definiti nella domanda di iscrizione), oltre ad uno dei restanti seminari, comporta l'attribuzione di un attestato di frequenza, con gli incontri effettivamente seguiti. Nel caso di partecipazione ai soli seminari non propedeutici verrà rilasciato singolo attestato per ogni seminario seguito. In caso di conferimento di crediti formativi, da parte dell’Ordine/Collegio/Associazione professionale di appartenenza, verranno seguite e rispettate le direttive degli stessi per l’emissione degli attestati e/o la validazione delle presenze. Secondo la ns. regolamentazione interna, la singola giornata è considerata seguita con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi/Associazioni che abbiano conferito crediti formativi.

Qui collegati il programma dettagliato dell’evento formativo e la domanda di partecipazione in pdf o il modulo word* o è anche possibile la compilazione online (preferibile per la compilazione in quanto ci evita di dover caricare tutti i dati - le domande di partecipazione qui caricate sono configurate per i non associati - gli associati hanno ricevuto la domanda loro destinata direttamente tramite newsletter).
* il modulo word deve essere utilizzato solo con il programma Microsoft Word e, dopo salvataggio, rispedito tal quale - l'utilizzo per la compilazione del programma Open Office comporta il salvataggio dello stesso in formato pdf prima della spedizione, in quanto alcuni campi risultano alterati e non gestibili

All'evento sono stati attribuiti CFP da: Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo - Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali laureati della Provincia di Bergamo - Istituto Nazionale Tributaristi - Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo

Ha concesso il patrocinio l'Ordine degli Architetti P.P.eC. della Provincia di Bergamo

Il primo seminario, essendo stata effettuata videoregistrazione completa, sarà ripetuto in "streaming" in data da destinarsi (che verrà comunicata tramite mail agli iscritti all'evento che non abbiano potuto parteciparvi nella prima data di effettuazione), sempre presso un'aula dell'Università, con registrazione e verifica delle presenze da parte degli organizzatori.


 Stampa   
 Seminario "La Consulenza tecnica e perizia in materia di infortunistica stradale" del 9 febbraio 2016 Riduci

a partire dalle ore 14:00 del 09/02/2016

Per garantire COMPETENZE E OPPORTUNITÀ PER GLI OPERATORI DEL SETTORE, e dal momento che, ancor prima della entrata in vigore di una Legge in fase di ultimazione del suo iter e già tanto discussa, nell’Infortunistica stradale sono già significative le sempre più severe pene recentemente introdotte (fino alla reclusione) e, pertanto, sono in atto innovazioni che richiedono sempre maggiori competenze in ambito giudiziario, ai Consulenti e Periti cinematici, alle Polizie e a nuove figure di esperti con utilizzo di moderni strumenti tecnologici, rendendo ancora più urgente anche la conoscenza e corretta applicazione delle procedure giudiziarie nelle varie fasi del lavoro del consulente giudiziario, anche su richiesta degli iscritti e delle Associazioni si è ritenuto opportuno ampliare le tematiche esposte nel programma originario, già previsto con inizio alle ore 17:00, con una PRIMA SESSIONE PROLOGO, a partire dalle ore 14:00, che tratterà ulteriori temi, tra cui: perizia topografica, psicotecnica, cinematica con strumenti e programmi innovativi per rispondere alle sfide procedurali della ricostruzione dell’incidente stradale.

Il programma del seminario, appartenente all'evento "Seminari APE 2015-2016 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale" (coorganizzato anche quest'anno con il Dipartimento di Giurisprudenza - Università degli studi di Bergamo, in collaborazione con Ordini, Collegi ed Associazioni professionali), consisterà pertanto in due sessioni.

La partecipazione a una o ad entrambe le sessioni comporta l'attribuzione di un attestato di frequenza, con le sessioni effettivamente seguite. In caso di conferimento di crediti formativi, da parte dell’Ordine/Collegio/Associazione professionale di appartenenza, verranno seguite e rispettate le direttive degli stessi per l’emissione degli attestati e/o la validazione delle presenze. Secondo la ns. regolamentazione interna, la singola sessione è considerata seguita con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi/Associazioni che abbiano conferito crediti formativi.

Qui disponibili la domanda di partecipazione in pdf o la possibilità di compilazione online (preferibile in quanto ci evita di dover caricare tutti i dati - le domande di partecipazione qui caricate sono configurate per i non associati - gli associati interessati chiedano informazioni direttamente al Presidente). TERMINE ISCRIZIONI ore 10:00 del 09/02/2016

Alla prima sessione sono stati attribuiti CFP da: Associazione per lo Studio e l'Analisi degli Incidenti Stradali - Associazione italiana consulenti infortunistica stradale

Alla seconda sessione sono stati attribuiti CFP da: Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo - Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali laureati della Provincia di Bergamo - Istituto Nazionale Tributaristi - Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo - Associazione italiana consulenti infortunistica stradale

Hanno concesso il patrocinio l'Ordine degli Architetti P.P.eC. della Provincia di Bergamo, l'Associazione per lo Studio e l'Analisi degli Incidenti Stradali e l'Associazione italiana consulenti infortunistica stradale

Si ringrazia per la preziosa collaborazione nell'organizzazione della prima sessione l'Associazione Vita e strada

Per coloro che risultano già iscritti all’evento formativo “Seminari APE 2015-2016 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale”, l’aggiunta di tale seminario (nelle due sessioni) comporta l’applicazione dei costi previsti sulla domanda originale (recuperabile online nel modulo dal titolo “Seminari APE 2015-2016, nella home del sito www.apeonline.it), mentre per gli associati dall’inizio del 2015 valgono i costi previsti nella mail loro indirizzata a suo tempo – Per costoro l’iscrizione può avvenire tramite mail all’indirizzo info@apeonline.it, riportando “nome e cognome” e la richiesta di partecipazione alle sessioni desiderate (la prima, la seconda od entrambe)


 Stampa   
 Seminario "La Consulenza tecnica in materia di lavoro e previdenza sociale del 2 febbraio 2016 ore 17.00-20.00 Riduci

Programma del seminario, VI incontro dell'evento "Seminari APE 2015-2016 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale" (coorganizzato anche quest'anno con il Dipartimento di Giurisprudenza - Università degli studi di Bergamo, in collaborazione con Ordini, Collegi ed Associazioni professionali).

La partecipazione al seminario comporta l'attribuzione di un attestato di frequenza. In caso di conferimento di crediti formativi, da parte dell’Ordine/Collegio/Associazione professionale di appartenenza, verranno seguite e rispettate le direttive degli stessi per l’emissione degli attestati e/o la validazione delle presenze. Secondo la ns. regolamentazione interna, il singolo evento è considerato seguito con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi/Associazioni che abbiano conferito crediti formativi.

Qui disponibili la domanda di partecipazione in pdf o la possibilità di compilazione online (preferibile in quanto ci evita di dover caricare tutti i dati - le domande di partecipazione qui caricate sono configurate per i non associati - gli associati hanno ricevuto la domanda loro destinata direttamente tramite newsletter). Per il pagamento da parte dei Consulenti del lavoro, fare riferimento a quanto convenuto tramite l'associazione di categoria.

Sono stati attribuiti CFP da: Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo - Collegio dei Periti Industriali e Periti Industriali laureati della Provincia di Bergamo - Istituto Nazionale Tributaristi - Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo - Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo

Ha concesso il patrocinio l'Ordine degli Architetti P.P.eC. della Provincia di Bergamo


 Stampa   
 

Le coordinate IBAN dell'APE, necessarie per effettuare versamenti tramite bonifico, sono: IT58B0569611101000003888X22 presso Banca Popolare di Sondrio


  
 Assemblea del 27/04/2015 Riduci
L’Assemblea dei soci si riunirà presso i locali dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo
in Passaggio Canonici Lateranensi 1 a Bergamo,
il giorno 27 aprile 2015 alle 08:00 in prima convocazione e,
in seconda convocazione,

alle ore 18:00 di lunedì 27 aprile 2015


La convocazione (con OdG allegato) è stata spedita tramite mail a tutti gli associati in regola con la quota associativa 2014
Chi non l'avesse ricevuta è pregato di contattare info@apeonline.it
In caso di impossibilità ad intervenire, è possibile la delega ad altro socio (modulo allegato alla comunicazione di cui sopra).

La quota di rinnovo associativo può essere pagata senza penale fino al momento dell'assemblea
La quota è di € 70,00
e può essere versata a mezzo bonifico Bancario sul conto corrente intestato all’associazione,
avente coordinate IBAN: IT58B0569611101000003888X22
inserendo nella causale “nome” e “cognome” del socio e “rinnovo APE 2015”

Tale modalità di pagamento, attuata entro il 24/04/2015, permette la partecipazione all'Assemblea


 Stampa   
 Seminario del 23/02/2015 Riduci
Da parte di molti Consulenti tecnici e periti (nostri associati e non, tra cui anche Vs. iscritti) ci sono pervenute molteplici richieste di chiarimenti sulle disposizioni e procedure destinate a compiersi in via telematica (cioè da remoto), come previsto dal Processo civile telematico (PCT), in via sostitutiva di una serie di attività tipicamente processuali finora realizzate in forma cartacea.

Nonostante l’impegno di Collegi e Ordini professionali in una preventiva informazione (e anche, in alcuni casi, proprio formazione dedicata), permangono dubbi e lacune, con particolare riferimento non solo agli strumenti elementari quali l’indirizzo di Posta elettronica certificata (PEC) e l’iscrizione al ReGIndE, la dotazione di una firma digitale e gli strumenti informatici che permettono la creazione della c.d. "busta telematica" (per il deposito al deposito di atti e documenti processuali), ma in particolare sulle problematiche originate da errori e/o bug che sono ovviamente “abituali e comuni” in queste fasi di avvio di processi di informatizzazione, nonché su sentenze, pronunciamenti e/o ordinanze riguardanti la mancata osservanza di alcuni dettati e/o norme o il non rispetto della tempistica, anche dovuto a problemi di natura tecnica.

Abbiamo pertanto organizzato il seminario “CTU: la Giustizia nell’era digitale”, sperando di poter dare una risposta a tali quesiti, in forma estesa a tutte le professionalità e a partecipazione gratuita, consapevoli che tra le nostre attività peculiari e statutarie c’è quella di “promuovere la qualificazione e l’aggiornamento tecnico-professionale dei consulenti attraverso il confronto, lo scambio di conoscenze e pratiche con altre esperienze esistenti in Italia e all’estero, convegni, corsi e ogni altra iniziativa utile alla formazione”.

il seminario “CTU: la Giustizia nell’era digitale”
si terrà in forma gratuita presso la Sala del Mosaico della Camera di Commercio di Bergamo in Via Petrarca 10 a Bergamo
(Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni - ex Borsa Merci)
in data 23 febbraio 2015 (ore 17.00-20.00, con registrazione dei partecipanti a partire dalle ore 16.30)

Qui di seguito il programma dettagliato dell’evento, con iscrizione obbligatoria al link

Le iscrizioni sono CHIUSE - Se vi presentate all'evento, senza preventiva iscrizione e conseguente conferma, correte il rischio di avere l'ingresso rifiutato (non potendo superare, per ovvie ragioni di sicurezza, il numero massimo di presenze consentito in sala) o, quanto meno, di dover attendere tutte le registrazioni fino all'inizio dell'evento, per poter accedere alla sala.

 Stampa   
 Assemblea 29/04/2014 Riduci
L’Assemblea dei soci si riunirà presso i locali dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo
in Passaggio Canonici Lateranensi 1 a Bergamo,
il giorno 29 aprile 2014 alle 08:00 in prima convocazione e,
in seconda convocazione,

alle ore 18:00 di martedì 29 aprile 2014


La convocazione (con OdG allegato) è stata spedita in data 19/04/2014 tramite mail
Chi non l'avesse ricevuta è pregato di contattare info@apeonline.it
In caso di impossibilità ad intervenire, è possibile la delega ad altro socio (modulo allegato alla comunicazione di cui sopra).

La quota di rinnovo associativo può essere pagata senza penale fino al momento dell'assemblea
La quota è di € 70,00 - salvo varianti contenute nella mail inviata ai soci in data 03/04/2014 -
e può essere versata a mezzo bonifico Bancario sul conto corrente intestato all’associazione,
avente coordinate IBAN:
inserendo nella causale “nome” e “cognome” del socio e “rinnovo APE 2014”

Tale modalità di pagamento, attuata entro il 24/04/2014, permette la partecipazione all'Assemblea


 Stampa   
 news Seminari Riduci
Il Seminario "La consulenza tecnica in materia di fallimento e valutazione di aziende", che avrebbe dovuto tenersi in data 18 febbraio 2014 alle ore 17.00-20.00, è stato rinviato al 18 marzo 2014 alle ore 17.00-20.00 e si terrà sempre presso la sala Galeotti dell'Università degli Studi di Bergamo - Via dei Caniana 2

Il Seminario "La consulenza tecnica e la perizia grafica su base grafologica", che avrebbe dovuto tenersi in data 04 febbraio 2014 alle ore 17.00-20.00, è stato rinviato al 25 marzo 2014 alle ore 17.00-20.00 e si terrà sempre presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bergamo - Via dei Caniana 2.

Il Seminario "La perizia contabile", che avrebbe dovuto tenersi in data 11 febbraio 2014 alle ore 17.00-20.00, è stato rinviato al 13 maggio 2014 alle ore 17.00-20.00 e si terrà sempre presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell'Università degli Studi di Bergamo - Via dei Caniana 2.

La data di ripetizione del primo incontro del corso "La consulenza tecnica nel Procedimento Civile" è prevista per il 06 maggio 2014 - a breve daremo, sempre via mail, indicazioni più precise.

Qui di seguito il programma dettagliato dell’evento formativo, con la domanda di partecipazione (qui configurata per i soli seminari e per non associati - gli associati contattino telefonicamente APE).


 Stampa   
 Corso APE 2013-2014

Corso APE 2013-2014 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale - a partire dal 03/12/2013

APE (associazione senza finalità di lucro) è attiva dal 1999 e, dal 2001, ininterrottamente, di anno in anno e con i dovuti aggiornamenti, ha proposto corsi che espongono i criteri da seguire per essere un buon consulente/perito del Tribunale, con lo scopo di ampliare il numero delle persone che meritano la fiducia del giurista.
Nostro obiettivo è programmare corsi e seminari al fine di elevare la qualità delle prestazioni non solo dei nostri associati, siano essi iscritti o meno agli Albi dei Consulenti e dei Periti del Tribunale, ma anche di tutti i tecnici/professionisti in generale; ciò anche allo scopo di dare maggiore sicurezza al Cittadino che cerca nel tecnico informazione, formazione e competenza.

 
Il “Corso APE 2013-2014 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale” (coorganizzato anche quest’anno con il Dipartimento di GiurisprudenzaUniversità degli studi di Bergamo) ha lo scopo di fornire ai tecnici le informazioni fondamentali sulle norme dei Codici che disciplinano il lavoro del CTU/perito (ma anche del CTP) e, sullo schema di quelli organizzati negli anni passati, presenta una sequenza di tre incontri propedeutici nel 2013 e sei seminari nel 2014, coordinati in modo da illustrare al tecnico (agronomo, architetto, commercialista, consulente del lavoro, geologo, geometra, grafologo, ingegnere, interprete, medico, perito, psicologo, veterinario, ecc.) gli aspetti e le regole fondamentali che devono essere rispettate dal consulente o perito chiamato dal Giudice per un espletamento qualitativamente pregevole dell'incarico peritale assegnato.
La validità dei nostri corsi è certificata da iscrizioni provenienti anche da altre regioni e dal riscontro sempre positivo da parte dei partecipanti.

La partecipazione a due dei primi tre incontri del corso nel 2013, oltre ad uno dei seminari del 2014, comporta l'attribuzione di un attestato di frequenza, con gli incontri effettivamente seguiti. Nel caso di partecipazione ai soli seminari del 2014 verrà rilasciato singolo attestato per ogni seminario seguito. In caso di conferimento di crediti formativi, da parte dell’Ordine/Collegio di appartenenza, verranno seguite e rispettate le direttive degli stessi per l’emissione degli attestati e/o la validazione delle presenze. Secondo la ns. regolamentazione interna, la singola giornata è considerata seguita con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi che abbiano conferito crediti formativi. Secondo la ns. regolamentazione interna, la singola giornata è considerata seguita con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi che abbiano conferito crediti formativi.

Qui di seguito il programma dettagliato dell’evento formativo, con la domanda di partecipazione (qui configurata per i soli seminari e per non associati - gli associati contattino telefonicamente APE).

Crediti Formativi Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo, Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Bergamo, Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo



 Stampa   
 Su twitter... Riduci

 Stampa   
 Assemblea elettiva 2013 Riduci
Assemblea elettiva dei soci per l'elezione del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Probiviri per il quadriennio 2013/2017
presso Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo, in Passaggio Canonici Lateranensi 1 a Bergamo

Votazioni a turno unico, dalle ore 14.30 alle ore 18.00 di giovedi 28 novembre 2013
La seduta di votazione è stata seguita, dalle ore 18.00, dallo spoglio delle schede che ha dato il seguente risultato:

Consiglio Direttivo
Carlo Viganò - Presidente
Giuseppina Pellegrino - Segretario e Tesoriere
Franco Pagani - Vicepresidente
Michela Bendotti - Consigliere
Paolo Carzaniga - Consigliere

FOGLIO ELETTORALE (elenco delle candidature al Consiglio)
Elenco delle candidature al Collegio dei Probiviri


 Stampa   
 Gruppo Interprofessionale CresciVits Riduci
Gruppo Interprofessionale CresciVits  

Iscrizione al seminario - tavola rotonda

STRATEGIE PER FAVORIRE LA CRESCITA IN AZIENDE IN CRISI
LE PROPOSTE DEI PROFESSIONISTI


organizzato da Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo
Consulenti del Lavoro Consiglio Provinciale di Bergamo
Associazione Nazionale Consulenti del Lavoro Unione Provinciale di Bergamo
APF Associazione Provinciale Forense

con la collaborazione di APE Associazione dei Periti e degli Esperti

18 settembre 2013 – ore 14.30-18.30
AUDITORIUM COLLEGIO SANT'ALESSANDRO BERGAMO - VIA GARIBALDI, 3/H


MODULO D'ISCRIZIONE - locandina dell'evento

Termine di iscrizione per gli avvocati: ore 24 di lunedì 16 settembre 2013

Termine di iscrizione per gli ingegneri, gli appartenenti ad altri Ordini/Collegi e i non iscritti ad albi professionali: ore 24 di martedì 17 settembre 2013


 Stampa   
 Rinnovo associativo Riduci

L’Assemblea ordinaria dei soci si riunirà presso i locali dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo
in Passaggio Canonici Lateranensi 1 a Bergamo,
in seconda convocazione,
alle ore 18,00 di lunedì 15 aprile 2013


La convocazione (con OdG e documenti relativi) è stata spedita in data 03/04/2013 tramite mail
Chi non l'avesse ricevuta è pregato di contattare info@apeonline.it
In caso di impossibilità ad intervenire, è possibile la delega ad altro socio (modulo allegato alla comunicazione di cui sopra).

La quota di rinnovo associativo può essere pagata senza penale fino al momento dell'assemblea ordinaria
La quota è di € 70,00 - salvo varianti contenute nella mail inviata ai soci in data 02/04/2013 -
e può essere versata a mezzo bonifico Bancario sul conto corrente intestato all’associazione,
avente coordinate IBAN:
inserendo nella causale “nome” e “cognome” del socio e “rinnovo APE 2013”

Tale modalità di pagamento, attuata entro il 12/04/2013, permette la partecipazione all'Assemblea


 Stampa   
 

Nuove notizie nella pagina News

il Consiglio Direttivo del 28/10/2013 ore 17.30, si terrà in via S. Bernardino 23C - Bergamo, presso lo studio del consigliere Paolo Carzaniga


il Consiglio Direttivo del 26/03/2013 ore 18.00, si è tenuto in via Borgo Palazzo 36 - Bergamo, presso la sede di ICS Holding

il Consiglio Direttivo del 08/10/2012 ore 18.00, presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1, è rimandato a data da destinarsi

10/09/2012 ore 18.00 - Consiglio Direttivo presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1
09/07/2012
ore 18.00 - Consiglio Direttivo presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1
11/06/2012: ore 18.00 Consiglio Direttivo presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1
21/05/2012: ore 18.00 Consiglio Direttivo presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1

L’Assemblea ordinaria dei soci si riunirà presso i locali dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo, in Passaggio Canonici Lateranensi 1 a Bergamo, il giorno domenica 22 aprile 2012 alle 19,00 in prima convocazione e, in seconda convocazione 

alle ore 18,00 di lunedì 23 aprile 2012 
La convocazione (con OdG e documenti relativi) è stata spedita in data 12/04/2012 tramite mail - chi non l'avesse ricevuta è pregato di contattare info@apeonline.it
In caso di impossibilità ad intervenire, è possibile la delega ad altro socio (modulo allegato alla comunicazione di cui sopra). 
 
02/04/2012: ore 18.30 Consiglio Direttivo  
 
La quota può essere pagata senza penale fino al momento dell'assemblea ordinaria (di cui sopra)
Il 31/03/2012 scade il termine di rinnovo all'associazione. Cadendo in sabato è possibile il pagamento della quota di € 100,00 fino a lunedì 02/04/2012,
a mezzo bonifico Bancario sul conto corrente intestato all’associazione, avente coordinate IBAN: IT ....... ..... ........ .......
inserendo nella causale “nome” e “cognome” del socio e “rinnovo APE 2012”
Questa comunicazione è valida esclusivamente per i vecchi iscritti (già soci dall'inizio dell'anno scorso)

Il nostro associato Alberto Taiocchi terrà presso la biblioteca di Gorle dal 25/2 al 24/3 un Corso Base di Fotografia Digitale in cinque lezioni (di sabato dalle 10 alle 12). Quota di iscrizione per gli associati APE € 60,00 (invece di € 79,00) - informazioni ed iscrizioni 3471213972 o foto.gorle@gmail.com

CORSO PER CERTIFICATORE ENERGETICO DEGLI EDIFICI - Info Planet Srl - Formazione e consulenza
(preventivamente fissato dal 31 Gennaio 2012 al 27 Marzo 2012 - i corsisti APE già iscritti sono stati informati) si terrà dal 21 Febbraio 2012 al 08 Maggio 2012 presso P&P Consulting, via Pastrengo 9, Seriate (BG).
Il corso, organizzato secondo le specifiche della Normativa Regionale, della durata di 72 ore, permette al superamento dell’esame finale l’iscrizione all’Elenco dei Certificatori Energetici della Regione Lombardia.
Per tale corso si è ottenuto uno sconto di 50,00 euro sul prezzo e quindi, a fronte di 650,00 euro, gli iscritti all’Associazione pagheranno 600,00 euro ( IVA).

30/11/2011: ore 18.30 Consiglio Direttivo - ore 19.30 Assemblea Ordinaria

10/09/2012 ore 18.00 - Consiglio Direttivo presso l'Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo - Passaggio Canonici Lateranensi 1

  
 

Convegno "La consulenza tecnica in materia di proprietà intellettuale" - 11/12/2012 (9.00-13.00 - 14.30-17.30)

Riduci
 

Corso APE 2012 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale - per cinque martedì dalle 17 alle 20 a partire dal 06/11/2012

APE (associazione senza finalità di lucro) è attiva dal 1999 e, dal 2001, ininterrottamente, di anno in anno e con i dovuti aggiornamenti, ha proposto corsi che espongono i criteri da seguire per essere un buon consulente/perito del Tribunale, con lo scopo di ampliare il numero delle persone che meritano la fiducia del giurista.
Nostro obiettivo è programmare corsi e seminari al fine di elevare la qualità delle prestazioni non solo dei nostri associati, siano essi iscritti o meno agli Albi dei Consulenti e dei Periti del Tribunale, ma anche di tutti i tecnici/professionisti in generale; ciò anche allo scopo di dare maggiore sicurezza al Cittadino che cerca nel tecnico informazione, formazione e competenza.
 
Il “Corso APE 2012 per la formazione del tecnico ausiliario del giudice civile e penale” (coorganizzato anche quest’anno con il Dipartimento di GiurisprudenzaUniversità degli studi di Bergamo) ha lo scopo di fornire ai tecnici le informazioni fondamentali sulle norme dei Codici che disciplinano il lavoro del CTU/perito (ma anche del CTP) e, sullo schema di quelli organizzati negli anni passati, presenta una sequenza di cinque incontri coordinati in modo da illustrare al tecnico (agronomo, architetto, commercialista, consulente del lavoro, geologo, geometra, grafologo, ingegnere, interprete, medico, perito, psicologo, veterinario, ecc.) gli aspetti e le regole fondamentali che devono essere rispettate dal consulente o perito chiamato dal Giudice per un espletamento qualitativamente pregevole dell'incarico peritale assegnato. A seguire, in data 11/12/2012, il convegno "La consulenza tecnica in materia di proprietà intellettuale" consentirà di chiarire alcuni aspetti di una casistica giudiziaria di grande attualità e gli strumenti “processuali” posti a tutela dei frutti dell'inventiva e dell'ingegno umani.
La validità dei nostri corsi è certificata da iscrizioni provenienti anche da altre regioni e dal riscontro sempre positivo da parte dei partecipanti.
La partecipazione ad almeno 3 dei primi 5 incontri del corso comporta l'attribuzione di un attestato di frequenza, con gli incontri effettivamente seguiti. Attestato a parte verrà consegnato per la partecipazione al convegno. In caso di conferimento di crediti formativi, da parte dell’Ordine/Collegio di appartenenza, verranno seguite e rispettate le direttive degli stessi per l’emissione degli attestati e/o la validazione delle presenze. Secondo la ns. regolamentazione interna, la singola giornata è considerata seguita con almeno il 75% di tempo trascorso in aula, a meno dell'esistenza di direttive più vincolanti da parte di Ordini/Collegi che abbiano conferito crediti formativi.

Qui di seguito il programma dettagliato dell’evento formativo, con la domanda di partecipazione e i relativi costi di iscrizione (per il solo corso, per il solo convegno o per la partecipazione ad entrambi). Vi invitiamo ad iscrivervi entro le ore 18.00 del 05/11/2012.
Per
l'applicazione della scontistica a loro espressamente riservata, gli associati facciano riferimento alla newsletter inviata per mail in data 29/10/2012.

Crediti Formativi Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo, Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati della Provincia di Bergamo, Collegio Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Bergamo


 Stampa   
 

INVITO ALL'ASSOCIAZIONE

Riduci

Benvenuto nel sito dell’associazione degli esperti iscritti o iscrivendi agli Albi dei consulenti e dei periti dei Tribunali.

 

SCARICA LE DOMANDE DI ISCRIZIONE AGLI ALBI DEI TRIBUNALI

Tribunale Civile: Albo Consulenti Tecnici (.doc  .pdf)   -   Tribunale Penale: Albo Periti (.doc  .pdf)

 

Se ti sei appena iscritto agli Albi del Tribunale, avrai constatato che nessuno ti ha chiesto se conosci come si svolge un procedimento giudiziario o quali siano le regole da rispettare nelle attività peritali.

Se, invece, sei già iscritto agli Albi, avrai notato che i Magistrati e gli Avvocati normalmente affidano gli incarichi a persone a loro note e nelle quali hanno fiducia.

Il motivo è presto detto: le persone nelle quali i giuristi ripongono la loro fiducia sono quelle che, oltre ad una soddisfacente preparazione di settore, dimostrano di conoscere anche le regole della procedura giudiziaria.

L’associazione APE è nata allo scopo di ampliare il numero delle persone che meritano la fiducia del giurista.

I nostri corsi (vedi il curriculum dell’APE) propongono, di anno in anno e con i dovuti aggiornamenti, i criteri da seguire per essere un buon consulente/perito del Tribunale. I nostri corsi costituiscono, per chi sa cogliere l’opportunità, un ottimo momento d’incontro con Avvocati e Magistrati, i quali hanno la possibilità di spiegare come vorrebbero che le consulenze o perizie siano fatte.

Dopo i corsi dovrebbe seguire il tirocinio. Noi abbiamo già pronto un criterio soddisfacente, aspettiamo con pazienza che venga il momento giusto per proporlo.

Se vorrai diventare socio, avremo, tutti insieme, maggiore forza per portare a realizzazione i nostri intendimenti, che contemplano non solo il tirocinio, ma anche un diverso criterio dei compensi e un codice deontologico.

Siamo certi che il criterio di maggiore qualità professionale che, lentamente e faticosamente, portiamo avanti non potrà non essere vincente.

Ci auguriamo che vorrai essere dei nostri e partecipare alla nostra battaglia per una maggiore qualità professionale degli esperti iscritti agli Albi del Tribunale.

 

SCARICA LA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL CORSO APE 2009 che comprende l'associazione limitatamente all'anno 2009

(formato modulo Word - formato PDF)

 

Il sito è aperto a tutti, in particolare a chi si registra, dimostrando così il proprio interesse per quanto trattiamo: chiaramente esistono anche pagine e documentazione cui ci sembra giusto abbiano accesso esclusivo solo coloro che ci hanno dato fin qui il proprio appoggio, ossia quelli che hanno ritenuto opportuno associarsi all'APE.

 

LINK AI DOCUMENTI (blu per tutti, verde per registrati, rosso per associati) 


 Stampa   
 CONSIGLIO DIRETTIVO Ingrandisci
dall'Assemblea Elettiva del 28/11/2013

 Stampa   
Soci APE 2013

Elenco alfabetico dei soci che hanno manifestato il proprio consenso all'inserimento dei dati, nel sito web istituzionale dell'APE


 

PRESENTAZIONE E STORIA DELL'APE

Riduci
L’associazione APE ha lo scopo di tutelare la dignità professionale degli esperti iscritti agli Albi dei consulenti o dei periti del Tribunale.
L’APE realizza la tutela mediante corsi sulle procedure giudiziarie e seminari di aggiornamento e approfondimento su argomenti sollecitati dagli stessi associati, che hanno accesso gratuito a tali iniziative.
Tali corsi e seminari sono anche preziosa occasione d’incontro e conoscenza tra tecnici, magistrati e avvocati.
Naturalmente, i non soci sono comunque ammessi ai corsi e seminari, ma a seguito del versamento di una quota di sostegno.
I soci APE godono di un altro trattamento esclusivo: al termine dell’anno viene messo a disposizione dei Magistrati e degli Avvocati l’elenco dei soci con i corsi e seminari frequentati (il nostro Annuario).
Ecco una sintetica storia dell’APE (link blu per tutti, verde per registrati, rosso per associati):

1999

Convegno di incontro tra Magistrati e consulenti/periti, da noi organizzato e dal quale abbiamo tratto le indicazioni per le nostre iniziative. L’APE era, da due anni, un gruppo organizzato di consulenti.

2000:

Fondazione dell'associazione (Statuto, Regolamento, Consigli di etica professionale). L’Ordine degli Ingegneri apprezza l’idea di corsi di avviamento all’attività di consulente/perito giudiziario.

2001:

Corso di fondamenti di giurisprudenza ad uso del consulente/perito. Vengono inoltre realizzati due eventi: il seminario "Analisi propositiva delle problematiche assicurative" e il convegno di incontro tra l'Associazione e Partiti politici.

2002:

Corso sull'arbitrato.

2003:

Corsi di settore (ambiente e urbanistica, difetti nelle strutture, estimo, infortunistica).

2004:

Corso sulle norme dei codici rilevanti per il consulente/perito.

2005:

Corso di orientamento sulle procedure giudiziarie.

2006:

Nel convegno tenuto agli inizi dell’anno, l’Associazione Nazionale Magistrati apprezza le nostre iniziative, illustrate dal Procuratore Dr. Adriano Galizzi e dal Sost. Proc. Dr. Angelo Tibaldi. Tale apprezzamento si manifesta, a livello locale, con la disponibilità dei Magistrati ad intervenire nei due corsi/anno concordati. Nello stesso periodo ci giunge anche la collaborazione dell’Ordine dei Dottori Agronomi e Forestali e del Collegio dei Periti Industriali. Viene realizzato il corso primaverile di base e di aggiornamento sulle procedure giudiziarie. Viene anche organizzato il corso autunnale con analoghe caratteristiche.

2007:

Sono stati organizzati, nella prima parte dell'anno, due seminari: il primo, sulla Firma digitale, è stato tenuto il 19 marzo; il secondo, sul Brevetto, ha avuto luogo in data 21 maggio. A novembre è stato portato a compimento un corso di base sulle procedure giudiziarie

2008:

A maggio si è concluso il corso base sulle procedure giudiziarie per consulenti e periti. Sono disponibili alcune foto dell'evento e le recensioni riportate dalla stampa.

2009:

A giugno si è concluso il corso base sulle procedure giudiziarie per consulenti e periti, contraddistinto quest'anno dallo svolgimento di cinque incontri, seguiti da quattro seminari a tema. Sono disponibili alcune foto dell'evento e le recensioni riportate dalla stampa.

 Stampa   
 

In data 8 giugno 2009 presso la sede dell'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo si è conclusa l'edizione 2009 del

Corso base sulle PROCEDURE GIUDIZIARIE PER CONSULENTI E PERITI
contraddistinto quest'anno dallo svolgimento di cinque incontri, seguiti da quattro seminari a tema.
Il corso è stato patrocinato dall'Ordine degli Ingegneri di Bergamo e dal Comune di Bergamo ed è stato validato, ai fini della Formazione Continua Obbligatoria, da parte del Consiglio Provinciale dell'Ordine dei Consulenti del Lavoro di Bergamo e dell’Ordine dei Geologi della Lombardia di Milano.
 

  
 "Perde tutti i risparmi per il fallimento del costruttore..." Ingrandisci

  

AVVISI PER I SOCI

Verbale
Consiglio direttivo
del 12/09/11
 
 
 Situazione in tempo reale

  
 Vieni a trovarci su facebook

 


  
 

La sede dell'associazione è disponibile per i soci che ne facciano richiesta,

per uso professionale - clicca qui per la procedura da seguire


  
 

REGISTRARSI AL SITO

Ingrandisci

 Stampa   
 Tecnologia del sito Riduci
Un nuovo Sito con una nuova tecnologia d'avanguardia - mercoledì 24 gennaio 2007 - lunedì 26 marzo 2007
Siamo lieti di annunciare il nuovo sito dell'associazione APE: esso è il frutto delle più moderne tecnologie del software applicate ai protocolli e linguaggi di Internet
La sua architettura realizzata con Web Component Microsoft Dot.Net, archiviazione su SQL Server, adozione di XML come linguaggio delle sue pagine, RSS, fogli stile CSS, uso del Blog, lo rendono allinenato tecnologicamente allo stato dell'arte del Web e dei portali collaborativi.
La funzione di registrazione degli utenti li abilita all'accesso completo, inclusa la Knowledge Base, indispensabile ai professionisti che operano nelle consulenze tecniche per il Giudice.
Carlo Viganò - consigliere e amministratore dei contenuti del sito internet dell'APE
 

  
Copyright (c) 2000-2015   Condizioni d'Uso  Dichiarazione per la Privacy
DotNetNuke® is copyright 2002-2016 by DotNetNuke Corporation